F&F Biopack

 
Fondo Europeo di sviluppo regionale F.E.S.R. 2007/2013
 

Durata 2010-2013

Lo scopo del progetto è lo sviluppo di materiali biodegradabili innovativi per l’imballaggio alimentare, la produzione zootecnica e per consumo umano di prodotti ortofrutticoli. Le filiere di riferimento sono quella zootecnica, con la realizzazione di film idonei per insilamento di foraggi destinati all’alimentazione animale e quella ortofrutticola per il comparto di riferimento piccoli frutti (spesso penalizzati nella vendita su medie e lunghe distanze a causa dell’ elevata deperibilità).

Caratteristiche dei film: biodegradabilità e proprietà barriera ai gas al fine di migliorare la qualità dell’alimento, ridurre i residui plastici derivanti dal processo di insilamento ed eliminare il fine vita dei teli plastici tradizionali.

Obiettivi:

Creare innovazione di prodotto a livello industriale;

Definire le modalità applicative per le filiere agro-zootecniche ed agroalimentari dei nuovi materiali biodegradabili sviluppati;

Valorizzare il fine vita dei manufatti biodegradabili mediante compostaggio e riutilizzo del compost nelle filiere di produzione primaria senza creare rifiuti e conseguenti problematiche legate al loro smaltimento;

Incrementare i contenuti di sostanza organica del suolo grazie all’utilizzo di compost di qualità prodotto all’interno del progetto

Il ruolo di tecnogranda all’interno del progetto riguarda la caratterizzazione morfologica dei film in analisi mediante microscopia elettronica FESEM, oltre alla verifica della sicurezza degli imballi utilizzati e la migrazione globale dell’alimento con simulate idoneo. I tempi e le condizioni per le prove di migrazione saranno quelli necessari per la valutazione della shelf-life di ciascun prodotto ortofrutticolo.

SITO INTERNET DEL PROGETTO